rinnovare negozio

Se stai pensando di rinnovare l’arredamento del tuo negozio, devi prestare attenzione a questa incredibile statistica: il 90% delle persone gira a destra quando entra in un negozio.

Questo ha spinto designer di tutto il mondo a pensare come riprogettare un negozio utilizzando questa informazione. (Leggi di più)

Innumerevoli ore di studio e lavoro hanno portato alla scoperta di alcune incredibili intuizioni sul comportamento umano che possono essere utilizzate per rinnovare un negozio migliorando l’esperienza del cliente.

Se stai pensando di rinnovare il tuo negozio con un arredamento funzionale per il tuo spazio, non ti sarà necessario spendere un centesimo in ricerca e sviluppo, poiché potrai vedere alcune delle migliori idee che la scienza ha da offrire.

 

Come rinnovare un negozio

Quando rinnovi il tuo negozio devi ricordati che il tuo design deve guidare i clienti attraverso il negozio, mettere in mostra i prodotti e stimolare l’acquisto.

Il modo in cui le persone vivono il tuo negozio è una parte basilare del processo d’acquisto e deve essere realizzato con cura.

Ci sono molti aspetti da considerare, ma essenzialmente esistono quattro design di negozio comunemente usati:

  • Griglia
  • Spina di pesce
  • Anello
  • Open space

Daremo uno sguardo più da vicino a ciascuno di essi, ma prima diamo un’occhiata ai punti in comune che ciascuno dei design condivide guardando un negozio generico.

Rinnovare negozio

Caratteristiche base

La segnaletica esterna e le vetrine hanno lo scopo di attrarre i clienti di passaggio. Fare un ottimo lavoro in questo campo è indispensabile per convertire il traffico pedonale in traffico nel tuo negozio. Dai un’occhiata a questi suggerimenti.

Una volta che una persona entra nel tuo negozio, si trova nella cosiddetta “zona di decompressione”.

La “zona di decompressione” sono all’incirca i primi cinque metri del tuo negozio.

Quando devi rinnovare il tuo negozio pensa a quest’aria come uno spazio di transizione: i clienti danno uno sguardo ampio al negozio e proprio per questo i prodotti che si trovano in questa zona non verranno notati.

Suggerimento: Evita di posizionare articoli chiave come prodotti molto richiesti nella “zona di decompressione”.

zona di decompressione
zona di decompressione

Come accennato in precedenza, gli studi dimostrano che il 90% delle persone tende a svoltare a destra quando entrano in uno spazio.

Quando andrai a rinnovare il tuo negozio, potrai usare quest’informazione per posizionare il prodotto più richiesto o una promozione importante in questo spazio assicurandoti che sia molto visibile.

Questa zona è conosciuta come “power wall” ed è un eccellente spazio promozionale, usala per dare una buona impressione.

Suggerimento: Posiziona articoli richiesti ed eccellenti offerte nella tua “power wall”.

power wall
power wall

 

4 Idee per rinnovare un negozio:

Oltre a queste caratteristiche comuni, il design del negozio influenza molto l’esperienza d’acquisto, esaminiamo quindi i quattro modelli più familiari per rinnovare un negozio.

 

Rinnovare negozio: Griglia

Conosciamo tutti bene la griglia. Quasi tutti i minimarket, le farmacie e i negozi di alimentari utilizzano questo design familiare.

Le merce è presentata su corridoi lunghi in cui i clienti navigando avanti e indietro.

La griglia massimizza la visualizzazione di prodotti e minimizza gli spazi bianchi.

Questo design è finalizzato solo e soltanto sul prodotto. Un design base di griglia è simile al seguente:

negozio a griglia

La griglia presenta corridoi lunghi con articoli ad “acquisto impulsivo” vicino alla parte anteriore e articoli di base sul retro.

Le estremità dei corridoi sono più prestigiose e molti negozi utilizzano funzionalità aggiuntive come gli scaffali ad ala per evidenziare ulteriormente i prodotti.

Se ti sei mai chiesto perché il latte si trovi all’estremità di un negozio di alimentari, è perché questo design costringe i clienti a passare attraverso un assortimento di articoli ad “acquisto impulsivo” sulla strada verso l’articolo di cui il cliente ha bisogno.

Le corsie larghe 1.5m aiutano ad evitare che i clienti si urtino l’un l’altro. Questo deve essere davvero evitato perché quando succede, la maggior parte dei clienti lascia il negozio entro cinque minuti.

Gli articoli ad “acquisto impulsivo” sono ad esempio: caramelle, gomme e cioccolato, ovvero prodotti legati al desiderio fondamentale di gratificazione istantanea.
Sono esposti in modo sporgente nelle navate e in cassa per innescare ad acquistare ciò che non verrebbe altrimenti preso in considerazione.

 

Pro

  • Ideale per negozi con molta merce, soprattutto quando i prodotti sono vari
  • Molta esposizione dei prodotti, poiché il design incoraggia i clienti a navigare su più navate
  • Familiare per l’acquirente
  • Flusso di traffico prevedibile, significa che puoi mettere promozioni dove sai che i clienti le vedranno

Contro

  • Non è uno spazio di vendita esperienziale
  • I clienti potrebbero innervosirsi non potendo accedere rapidamente a ciò di cui hanno bisogno
  • I clienti potrebbero non comprendere i gruppi di prodotti, causando frustrazione e domande (o peggio, andando via)
  • Poche pause visive e un sacco di merce possono far sentire i clienti oppressi
  • I corridoi angusti spesso portano i clienti a scontrarsi l’uno nell’altro

Se gestisci un di negozio in cui i clienti acquistano articoli che non sono raggruppati in modo naturale (pensa a shampoo e latte), devi rinnovare il tuo negozio in modo che consenta ai clienti di girarci facilmente e trovare esattamente ciò di cui hanno bisogno.

La griglia crea barriere naturali che servono a raggruppare contemporaneamente prodotti simili e separare prodotti diversi. Questo può aiutare a chiarire la confusione su dove trovare le cose in un negozio con un numero elevato di categorie di prodotti diversi.

Inoltre, i clienti sono molto abituati a questo design, quindi navigare avanti e indietro per i corridoi è molto naturale per la maggior parte degli acquirenti.

Alcuni dei contro di questo design possono essere affrontati in collaborazione a designer specializzati  che possono andare oltre le soluzioni comuni e proporti qualcosa di nuovo, come l’uso di scaffalature più brevi in modo da rendere lo spazio più aperto e aiutare i clienti a vedere più agevolmente come hai raggruppato i prodotti grazie anche a una segnaletica visibile.

Una versione moderna dello stile a griglia: puoi notare le aree promozionali alle estremità di ogni corridoio.

esempio design negozio

Questo negozio utilizza abilmente scaffalature per corsie più corte in modo che i prodotti principali sul retro siano chiaramente visibili, il che apre lo spazio, migliora l’individuazione delle indicazioni e aiutando a ridurre i furti.

Rinnova il tuo negozio con un arredamento su misura insieme alla Casa dei tuoi Sogni

arredamento la casa dei tuoi sogni

 

Rinnovare negozio: Spina di pesce

Se vuoi rinnovare il tuo negozio e ritieni che la griglia possa essere la miglior soluzione, ma hai uno spazio commerciale molto lungo e stretto, il design a spina di pesce fa per te.

negozio spina di pesce

Il designa a spina di pesce ha molti degli stessi pro e contro della griglia, con alcune eccezioni.

Pro

  • Adatto ai negozi con molti prodotti, ma con poco spazio
  • Adatto ai negozi in stile magazzino aperti al pubblico

Contro

  • Visibilità limitata lungo le “strade secondarie”, può aumentare le opportunità di taccheggio
  • Può sembrare angusto e i clienti si scontrano facilmente

Molte piccole librerie e ferramenta usano la spina di pesce per riempire un piccolo spazio con molti articoli. Aggiungendo alcune gradite pause visive all’interno delle aree promozionali, è possibile aggiungere un po’ di spazio respiratorio tanto necessario a uno spazio altrimenti travolgente.

Troverai grandi negozi in stile magazzino che utilizzano anche il design a spina di pesce.

La traccia ad anello di IKEA (che esamineremo più avanti) viene sostituita dalla spina di pesce quando ti trovi nell’area di ritiro.

Un grande svantaggio del design a spina di pesce è il furto. Ma un modo per mitigare il rischio è posizionare telecamere di sicurezza alla fine delle strade secondarie poiché la visibilità dal cassa è molto limitata.

Rinnova il tuo negozio con un arredamento su misura insieme alla Casa dei tuoi Sogni

arredamento la casa dei tuoi sogni

 

Rinnovare negozio: Anello

Se vuoi rinnovare il tuo negozio puoi usare il design ad anello, o circuito, che porta i clienti in maniera coinvolgente alla cassa mostrando tutti i prodotti.

I clienti sono esposti alla maggior parte delle merci in questo modo, ma il percorso che prendono è controllato.

Di seguito è mostrato un design ad anello: il percorso bianco rappresenta il corridoio principale attraverso il quale il traffico fluisce, l’area centrale invece è costituita da una micro versione di qualsiasi altro design, che si adatti alle offerte di prodotti e si adatti allo spazio.

regozio ad anello

Pro

  • Massima esposizione ai prodotti
  • Modello di traffico più prevedibile; le promozioni sono più facili da posizionare e hai la certezza che verranno visualizzate
  • Può essere esperienziale – può imbastire un viaggio cosicché il tempo trascorso in negozio non deve essere breve

Contro

  • I clienti non possono navigare a piacimento
  • Può far perdere tempo al cliente che sa per cosa è venuto
  • Non adatto a negozi che vendono prodotti di cui le persone hanno bisogno immediato

IKEA porta il design ad anello all’estremo!negozio ad anello

Se sei lì per guardare, l’esperienza può essere piuttosto piacevole: incoraggia a sfogliare la loro creatività mostrando idee brillanti per la tua casa.

Tuttavia, se ci vai per alcuni oggetti specifici, è un posto scoraggiante e frustrante in cui trovarsi.

Un’applicazione di design ad anello ben considerata sono quei negozi di articoli da regalo che accompagnano mostre museali a tempo limitato, che continuano la storia della mostra in cui il negozio diventa un’estensione naturale del museo piuttosto che uno spazio di vendita al dettaglio improvviso.

Un design ad anello ben eseguito può consentire ai rivenditori di raccontare una storia, sebbene all’interno di parametri molto ben definiti.

Rinnova il tuo negozio con un arredamento su misura insieme alla Casa dei tuoi Sogni

arredamento la casa dei tuoi sogni

 

Rinnovare negozio: Open space

La filosofia del design open space, o a flusso libero, è quasi in contraddizione con gli altri.

Con il flusso libero, non vi è alcun tentativo deliberato di forzare i clienti attraverso schemi di traffico prevedibili; il vagabondaggio invece è incoraggiato.

Pertanto, con il flusso libero, ci sono molte meno regole, ma ciò non significa che non ce ne siano, non dimenticare i punti in comune basati sul comportamento umano naturale.

Qui un esempio di design ad open space:

Open space negozio

Da una parte è il design del negozio più semplice perché non esiste un modello definito, ma dall’altra è questo che lo rende il più complesso.

Il modo in cui organizzi la tua merce in un negozio a flusso libero è limitato solo dalla tua metratura e dalla tua immaginazione.

Con così poche regole, è facile sbagliare. Tuttavia, l’errore più grande che puoi fare è pensare che non ci siano buone pratiche: le preferenze e il comportamento umani sono ancora importanti e devono essere considerati affinché questo design abbia successo se vuoi rinnovare il tuo negozio.

Pro

  • Ottimo per piccoli spazi
  • Funziona anche all’interno di altri design (maggiori informazioni più avanti)
  • Crea più spazio tra i prodotti
  • I clienti non si scontrano l’uno nell’altro
  • Adatto ai negozi di fascia alta con meno merce
  • Creare uno spazio di vendita esperienziale

Contro

  • Spesso meno spazio per visualizzare il prodotto
  • È facile dimenticare che ci sono ancora buone pratiche da seguire; infrangere le regole non scritte può allontanare le persone dal tuo negozio
  • Può essere fonte di confusione per i clienti

negozio open space

Design open space ben progettati possono incoraggiare la navigazione e gli acquisti d’impulso. Sono ideali per i negozi più focalizzati o per i marchi di lusso che vogliono dare la priorità al dettaglio esperienziale.

Il rovescio della medaglia è che, poiché c’è così tanta varietà nei negozi a flusso libero, è facile fare le cose sbagliate e scoraggiare i clienti. Posizionare gli scaffali troppo vicini tra loro, non creare abbastanza interruzioni visive o mettere la cassa nella parte sbagliata del negozio può incoraggiare l’uscita piuttosto che l’acquisto.

Rinnova il tuo negozio con un arredamento su misura insieme alla Casa dei tuoi Sogni

arredamento la casa dei tuoi sogni

 

Rinnovare negozio: design multipli

Quando vai a rinnovare il tuo negozio, non è necessario selezionare un solo design.

Il design ad anello si presta a quest’incontro, un loop all’esterno e una griglia o un open space al centro.

Grandi magazzini di grandi dimensioni utilizzano spesso più configurazioni collegate da un unico corridoio.

Quando decidi di rinnovare il tuo negozio, considera attentamente i tuoi prodotti e il comportamento dei clienti.

Se hai molti prodotti diversi, considera la griglia. Con pochi prodotti invece può funzionare un open space. Se desideri che gli acquirenti rallentino, prendi in considerazione il modello ad anello.

Scegliere le ossa del tuo negozio è molto importante e può influire direttamente sulle tue vendite.

Quale design preferisci per il tuo negozio? Fammelo sapere nei commenti.

Rinnova il tuo negozio con un arredamento su misura insieme alla Casa dei tuoi Sogni

arredamento la casa dei tuoi sogni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here