arredo casa

Non sempre è possibile cambiare l’arredo casa, spesso basta una semplice rinfrescata: cambiare qualche tocco, dare spazio ad un pizzico di fantasia.

E’ possibile rinnovare l’arredamento della casa senza spendere cifre astronomiche.

Ecco alcuni piccoli trucchi per farlo:

Cambiare il colore delle pareti

Potreste partire esattamente da qui: se le tue pareti sono bianche ed anonime, ritinteggiare i muri di tutte le stanze cambierà immediatamente l’aspetto della casa, donando un look più dinamico e rinnovato ad ogni ambiente.

Puoi anche pensare a qualcosa di più originale come evidenziare un angolo del salotto tinteggiando il retro del sofà con un tocco deciso e coordinato al tappeto per esempio.

Rinnova le tende

Un altro elemento fondamentale di ogni casa sono i tendaggi: se le tue tende sono vecchie ed ormai superate, potrai approfittarne per rinnovarle.

Puoi scegliere trasparenze alternate a tessuti coprenti o accostare nuance differenti.

Sicuramente la scelta sarà di grande impatto perchè rinnovare i tendaggi alle finestre significa anche rinnovare l’apporto di luce ad ogni ambiente.

Accessori nuovi

Per la tua camera da letto e il bagno puoi acquistare accessori nuovi, moderni e dai colori brillanti come un set portasapone e portaspazzolino, asciugamani, cuscini, lenzuola , ecc…  a volte sono i piccoli dettagli a fare la differenza!

Cambiate gli abbinamenti

Provate a cambiare gli abbinamenti del vostro arredo, per esempio, avevate i cuscini rossi sul vostro divano color crema? approfittate della Primavera per rinnovare il colore dei vostri cuscini e tappeti, potreste pensare ad un verde, colore di tendenza di questa Primavera 2017!

Illuminazione diversa

Per un altro velo ai vostri ambienti, le luci sono di fondamentale importanza, soprattutto per un ambiente vivibile come il soggiorno o la cucina (zona living).

Potreste iniziare spostando le luci che avete già per controllare se i punti luce sono in posizione funzionale oppure cambiando semplicemente l’intensità della lampadina.

Less is more

Se vuoi mantenere uno stile moderno e minimalista, il bianco in tutte le sue sfumature è il protagonista di questo stile, usato con colori contrastanti come il rosso.

Le forme di questo stile sono molto geometriche e le linee rette.

Non serve rifare l’arredamento, ti basterà rimuovere ogni elemento texturato con un pattern o una fantasia, favorendo le tinte unite.

Lasciare i mobili ispirati al design moderno riducendoli al minimo indispensabile è il passo da fare: la sobrietà è il fattore chiave del minimal style.

Vuoi realizzare la casa dei tuoi sogni come vuoi te? progettala insieme al nostro team, ti sapremo guidare sulla scelta dei mobili e sullo stile d’arredo adatto a te!

Il tuo nome o azienda (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here