Restyling o Relooking? di cosa ha bisogno la tua casa?

Arriva per tutti il momento di aprire le porte della tua casa a qualcosa di nuovo, magari ci stai pensando proprio in questo momento.

Stufo della solita cucina o di quel brutto salotto? è normale, negli anni i nostri bisogni e il nostro stile di vita sono cambiati e l’appartamento in cui viviamo non ci rappresenta più.

Ecco che è giunta l’ora di un vero e proprio restyling o relooking.

E’ importante però distinguerli l’uno dall’altro.

Cosa significa fare Restyling della casa?

Il restyling è un intervento importante in termini di azioni. Solitamente è legato alla manutenzione straordinaria degli spazi, all’abbattimento e rifacimento delle pareti e all’adeguamento e messa a norma degli impianti.

L’idea di restyling nasce spesso dall’intenzione di rifare un appartamento da zero.

Questo tipo di intervento è quasi sempre legato alla presentazione di pratiche per il rilascio di titoli edilizi.

Cosa signfica fare reeloking della casa?

Il relooking invece è un’azione più mirata e circoscritta, è rivolta anche soltanto ad un ambiente.

Lo scopo è rinnovare gli spazi, creare una nuova atmosfera o dare personalità all’ambiente quando non si è contenti del complesso.

Si tratta di un intervento leggero, in cui ci si occupa delle finiture, della nuova disposizione dei mobili.

Il relooking è legato a interventi di manutenzione ordinaria, senza il bisogno di titoli edilizi.

Per farla breve, parlare di restyling e relookingè un po’ come parlare di interventi estetici e make-up.

Quando scegliere uno piuttosto dell’altro?

Alla base di entrambi gli interventi c’è il desiderio di creare ambienti più accoglienti e funzionali, realizzando spazi in cui è bello vivere.

Da una parte il restyling è indicato quando si acquista un appartamento con il bisogno di essere rinnovato perché non versa in condizioni ottimali o perché non soddisfa i bisogni di chi vi si sta trasferendo.

Il reeloking è invece più idoneo quando si sente l’abitazione distante da noi, quando, per esempio gli arredi o rivestimenti ci piacciono ma nel complesso lo spazio risulta impersonale o poco pratico.

E’ anche un’azione intelligente quando si vuole vendere o affittare casa, infatti, un reeloking ben studiato permette di aumentare le possibilità di vendita al prezzo che si vuole.

Restyling vs Relooking: costi e tariffe

Restyling e relooking gravano in modo diverso sulle tasche dei clienti.

Il primo intervento è pesante e ad ampia azione, il secondo invece è più leggero, meno impegnativo da ogni punto di vista.

Il costi quindi, varia in modo importante.

Devi realizzare il restyling o reeloking dei tuoi ambienti?

Contatta La Casa dei Tuoi Sogni per maggiori informazioni!

arredamento la casa dei tuoi sogni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here