ecobonus 2019

Ecobonus 2019: proroga confermata, ecco come ottenerlo

E’ stata confermata la proroga nel Ddl della legge di Bilancio 2019. Ma che cos’è e quando viene applicata?

L’ecobonus già attivo nel 2018è una detrazione fiscale scalabile dall’Irpef destinata a chi decide di ristrutturare casa, utilizzando, ad esempio degli infissi o delle caldaie che ne permettono il risparmio energetico.

Con la legge di Bilancio del 2019, l’Ecobonus viene confermato condelle detrazioni che partono dal 50% fino al 65%, in base alla tipologia dei lavori di ristrutturazione che si intende fare.

Ma l’ecobonus non si ferma alle agevolazioni fiscali legate all’ambito del risparmio energetico ma va oltre, includendo detrazioni anche per le costruzioni antisismiche.

L’obiettivo principale è quello di sensibilizzare i professionisti del settore e gli stessi consumatori ad investire in soluzioni ecologiche e sicure per se stessi e per l’ambiente.

Quando si applica l’Ecobonus 2019?

…SU INFISSI E FINESTRE

L’ecobonus al 50% è applicabile a chi decide di sostituire gli infissi e le finestre con un materiale che permette il miglioramento termico grazie al suo isolamento.

Una volta le finestre e gli infissi venivano costruiti con materiali, come il legno, che facevano passare l’aria facilmente dall’interno all’esterno e viceversa, non consentendo il giusto isolamento termico.

Di conseguenza le case erano più fredde e il calore si disperdeva più facilmente con sprechi considerevoli di energia, deleteri sia per le persone che per l’ambiente.

Con l’avvento di materiali come il PVC, gli infissi sono diventati più isolanti, permettendo un notevole risparmio energetico.

L’utilizzo di materiali isolanti che consentono di trattenere il calore e più in generale la temperatura all’interno di un ambiente, viene energicamente sostenuta dallo Stato che agevola tali scelte con la concessione delle detrazioni.

…SULLE CALDAIE

L’ecobonus al 65% viene invece destinato all’acquisto di caldaie, tra cui:

  • Caldaie a condensazione ad alta efficienza;
  • Collettori solari per la produzione di acqua calda;
  • Sistemi di building automation;
  • Interventi di coibentazione.

Come viene erogato l’ecobonus 2019?

Si tratta di uno sconto che viene suddiviso in 10 rate annuali detraibili dall’Irpef, con un tetto massimo per la sua applicazione.

Può infatti essere assegnato ad interventi in grado di salvaguardare il risparmio eenrgetico che non superino tetti che vanno dai 30.000€ ai 10.000€, questi ultimi soprattutto se si tratta di interventi di riqualificazione energetica.

Gli ambiti dell’Ecobonus 2019

L’ecobonus 2019 prevede la detrazione fiscale per l’acquisto di soluzioni domestiche in grado di migliorare il risparmio energetico e includendo una serie di ambiti tra cui:

  • Acquisto di caldaie con detrazione fiscale scaricabile dall’Irpef fino al 65% in base alla tipologia di caldaia;
  • Acquisto di zanzariere e tende anti-insetto dotati di schermature solari: la detrazione in questo caso arriva al 50%;
  • Acquisto di tende da sole e tende per interni, con una detrazione fino al 50%;
  • Acquisto e ristrutturazione di infissi e fienstre con detrazione Irpef del 50%.

Se sei perciò in procinto di acquistare o di ristrutturare la casa, prendi in considerazione gli incentivi promossi dallo Stato per acquisti sicuri e a favore dell’ambiente e della propria salute.

Richiedi maggiori informazioni sui lavori detraibili con l’Ecobonus a La Casa dei Tuoi Sogni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here