Vuoi realizzare la una cucina in legno artigianale su misura? contattai e sapremo come soddisfare le tue richieste al meglio! arredamento la casa dei tuoi sogni

Be different: 8 cucine in legno massello fuori dagli schemi!

Caldo, duttile, ecologico, il legno è un materiale dall’eterno fascino e il suo impiego nell’ambiente cucina può rendere questa stanza realmente speciale.

Lavorando proprio con questo materiale per realizzare l’arredamento su misura, le domande che sentiamo più spesso sono:

  • Quale lo stile dell’abitazione dove può essere inserita?
  • Quali gli accostamenti con gli altri materiali?
  • Quali le ultime finiture di tendenza?

In questo articolo vi diamo qualche idea per far chiari i vostri dubbi e tovare la giusta ispirazione!

Caldo e tattile, ma anche versatile e variopinto. Se da una parte l’impiego di legno locale esprime continuità con il territorio in cui la casa è inserita, dall’altra le numerosissime varietà di legnami provenienti da ogni angolo del mondo permettono di sintonizzare superfici, texture e colori con il gusto, le specificità e le aspettative che caratterizzano ogni singolo progetto di interni.

1. SPAZI MINIMALISTI

Proprio per la natura decorativa che caratterizza il materiale, una cucina in legno massello ha un ruolo da vera protagonista all’interno della stanza dove è collocata.

Proprio per questo, la scelta di uno stile minimalista rappresenta sicuramente un modo per valorizzarla, evitando che l’accumulo di oggetti e complementi d’arredo possano soffocarne la bellezza.

A “riempire” lo spazio circostante può bastare l’accostamento con altri materiali nobili, come le pareti in pietra e il pavimento in cotto.

cucine in legno massello

2. IPER DECORATO

Ma non per forza la cifra più adatta all’uso del legno massello in cucina è necessariamente l’essenzialità.

Duttile per natura, il legno si presta anche ad essere plasmato con effetti decorativi stupefacenti.

Da prendere in considerazione se quello che volete è un pezzo unico assoluto, vostro e inimitabile.

cucine in legno massello

3. STILE COUNTRY

La classica cucina in legno massello viene spesso associata alla “rusticità” delle case di campagna.

Eppure, l’idea di rustico si è finalmente sdoganata dallo stereotipo dello chalet di montagna a cui è stata per molto tempo legata.

Oggi, tra le tendenze che maggiormente caratterizzano il rustico nostrano o l’anglosassone country, troviamo l’abbondante utilizzo del decapaggio, una tecnica che permette di rimuovere dal legno le finiture coprenti grazie all’utilizzo di spazzole metalliche e carte abrasive a cui segue il passaggio di un’apposita cera per legno.

L’effetto finale è volutamente vissuto ed enfatizza l’uso del legno come vettore della memoria e della tattilità:

cucine in legno massello

4. IN CITTA’

Chi l’ha detto che la cucina in massello non sta bene in città? Giocare con finiture a contrasto può rappresentare una modalità per rapportarsi a un gusto più urbano.

cucine in legno massello

5. A NUDO O COPRENTE

Un accostamento, questo, che può essere declinato in mille modalità diverse, ricercando effetti tono su tono o optando per differenze cromatiche spiccate.

cucine in legno massello
6. SCRAP WOOD

Lo stile scrap wood (letteralmente “frammento di legno”) è stato reso celebre dal designer olandese Piet Hein Eek, che ha fatto dell’utilizzo di legni di recupero per sedie, tavoli, credenze e mobili su misura una delle sue cifre distintive.

cucine in legno massello

7. PIALLATO

Oggi molto in voga nelle fiere e nelle riviste, la finitura piallata enfatizza le irregolarità del legno ricreando lievi incisioni che ne vanno a marcare la superficie.

L’effetto grezzo e irregolare che ne deriva non fa che accentuare il carattere vissuto del legno. Mostrandoci ancora una volta come sia proprio questa la chiave per sprigionare tutta la sua personalità.

cucine in legno massello

Vuoi realizzare una cucina in legno massello su misura?

contattaci e sapremo come soddisfare le tue richieste al meglio!

arredamento la casa dei tuoi sogni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here