come scegliere il colore in base all'arredamento

Come scegliere il colore in base all’arredamento

Qual è la tendenza del tuo arredamento? moderno o classico? stile etnico o shabby chic? scegliere i colori per le pareti della tua casa non è una scelta facile e non basta considerare la luminosità e la dimensione della casa. Per abbinare i colori bisogna soprattutto considerare il nostro arredamento e le tonalità dei mobili. Per sapere come scegliere il colore in base all’arredamento al meglio, segui questi consigli!

Come scegliere il colore in base all’arredamento moderno

Se lo stile che caratterizza l’arredamento della tua casa è moderno, con mobili dalle linee pulite e leggere, sono molto di tendenza i toni dal colore verde: dalle sfumature retrò, al salvia, al grigio-verde: è un colore che risalta maggiormente con mobili di colore bianco.

Consiglio: non scegliere questo colore tralasciando il resto dell’arredamento, abbina accessori tono su tono per ravvivare l’ambiente.

Se invece il tuo arredamento moderno ha tonalità calde, abbinalo ad un colore vivace come il turchese, declinato nelle sfumature dal verde acqua allo smeraldo.

Se non sei un’amante dei colori accesi, anche le tonalità neutre stanno bene con lo stile moderno: tortora chiaro, beige, fino al cipria.

Come scegliere il colore in base all’arredamento classico

Se il tuo stile d’arredo è classico, non è detto che tu debba utilizzare solo colori neutri. Per esempio, una tonalità accesa come il bordeaux o il rosso, è perfetto come sfondo per mobili dai toni e forme classiche.

Evita però di dipingere tutta la stanza di quel colore.

Il colore ideale per scaldare un ambiente dall’arredamento classico è senza dubbio il giallo, in una tonalità morbida come il beige, fino al cipria: è ideale perchè avvolge l’arredamento e lo valorizza.

Per non “appiattire” l’arredamento, utilizza accessori dal colore rosso vivace.

Due colori ideali che abbinandoli danno vita ad uno sfondo affascinante per una sala da pranzo classica sono il grigio e il beige: essi movimentano la stanza e donano profondità. Ideali per chi ama i contrasti.

Come scegliere il colore in base all’arredamento Shabby Chic

Lo stile Shabby Chic, ovvero retrò influenzato dal provenzale e british – style, sta letteralmente spopolando. Esso dona alla tua casa un’atmosfera romantica e un po decadente: è perfetto abbinato ai colori viola-lavanda ottime per valorizzare linee e colori degli arredi.

Puoi anche optare per un verde salvia molto tenue o un azzurro acceso per risaltare il tuo arredo shabby chic.

Come scegliere il colore in base all’arredamento Etnico

Se sei un’amante dell’arredamento etnico e hai riempito la casa con mobili che ti ricordano paesi lontani, è VIETATO lasciare le pareti bianche! è importante che essi siano valorizzati con colori accesi come il lilla, verde muschio, arancione, marrone caldo, e tutti quei toni che richiamano i toni naturali della terra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here