arredamento cucina in legno

7 consigli per chi possiede una cucina in legno

L’abbinamento cucina e legno è da sempre il migliore e funziona alla grande, spesso però si pensa che porti a soluzioni pesanti, scontate e datate.

Sbagliatissimo: il legno, chiaro o scuro, se ben sfruttato e inserito in cucina regala ambienti caldi e moderni, ma anche dinamici e con grande qualità estetica.

Per utilizzarlo senza sbagliare  è importante comprendere il tipo di spazio che si ha a disposizione, valutare ingombri e dimensioni e soprattutto giocare con colori e dettagli.

Vi sveliamo 7 consigli di stile per chi è interessato alle nostre cucine artigianali su misura!

1. Cucina in legno: l’essenzialità

Se desiderate qualcosa che non vi stanchi nel tempo, optate per linee pulite, design minimale e chiaramente, qualità dei materiali.

Tre caratteristiche da tenere che in una cucina in legno possono fare davvero la differenza.

2. Cucina in legno: ravviva con colore e scaffali a giorno

Se avete già una cucina in legno, ecco un consiglio per ravvivarla:alleggerisci il tutto e punta sul colore.

Via quei pensili altissimi che chiudono lo spazio, opta per mensole e scaffali a giorno, colorati e utilissimi per contenere tutto ciò che ti serve, così come per movimentare l’insieme con barattoli ed elementi di vario colore.

3. Cucina in legno: il legno chiaro

Tutto dipende dal tipo di spazio che si ha a disposizione in cucina.

Se esso non è poi così grande, scegliere il legno scuro non è una buona idea, soprattutto se si vuole allargare l’ambiente.

Colori chiari si prestano meglio per giochi cromatici di grande qualità.

4. Cucine in legno: il legno scuro per contrastare

Se preferite invece le essenze più scure o avete già una cucina in legno scuro e volete ravvivarla, potete modernizzarla con l’acciaio.

Da poter utilizzare per il top, per piccoli dettagli e per elettrodomestici. Insieme regaleranno un interessante gioco materico di contrasti, per nulla scontato ma molto equilibrato.

5. Cucine in legno: con il marmo il mix è vincente e attuale

Attuale e molto interessante è la coppia legno chiaro e marmo.

Il marmo, da scegliere a seconda del colore del legno e dei gusti personali, si rivela un materiale versatile che regala buone prestazioni.

6. Cucine in legno e bianco

Il colore bianco è il migliore per attualizzare una cucina in legno.

E’ ideale da scomporre e comporre a piacimento su top e rivestimenti e da alternare ad altri colori come ad esempio rosso e grigio: il bianco rappresenta in assoluto il colore ideale per alleggerire e rendere attuale una cucina in legno.

Se hai una cucina piccola, lo consigliamo proprio perché regala ampiezza, qualità e freschezza.

7. Cucine in legno: decori e fantasia

Fra le infinite personalizzazioni, un’idea che non stanca mai è quella di utilizzare delle piccole piastrelle in fantasia per la parete paraschizzi.

Ideali anche per chi ha già una cucina in legno e desidera rimodernare

Consiglio per le decorazioni delle piastrelle? utilizzate pattern geometrici o floreali.

Vuoi realizzare la una cucina in legno artigianale su misura? contattai e sapremo come soddisfare le tue richieste al meglio!

arredamento la casa dei tuoi sogni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here